Sezione: Prevenzione della Corruzione

Riferimenti e documenti ai fini della prevenzione della corruzione

RINNOVO ISTRUTTORIO “verifica dell’elemento soggettivo del dolo o della colpa, anche lieve,  di tutti  i soggetti che all’atto della nomina componevano l’organo che ha conferito l’incarico, ai fini dell’applicazione della sanzione inibitoria” da svolgersi nel rispetto del principio del contraddittorio, a seguito di DETERMINAZIONE e dichiarazione di NULLITA’ dell’incarico inconferibile di PRESIDENTE del sig. Angelo RICCARDI.

Allegati RINNOVO ISTRUTTORIO art.18 Dim. 286 kB